In periodi di grave recessione economica, la valutazione e il rapporto prezzo/utili non sono sufficienti. Swiss Life Asset Managers raccomanda agli investitori di analizzare i dati fondamentali.

La valutazione aiuta gli investitori a determinare il “valore equo” di un investimento. Tuttavia, è considerata controversa. Mentre alcuni vi fanno affidamento, altri la considerano inutile. In effetti, prevedere l’andamento degli utili futuri è un compito arduo.

Un metodo più semplice per determinare il valore realistico dell’investimento tiene conto del rapporto prezzo/utili (P/E). Si basa sugli utili storici o sulle aspettative di utile a breve termine degli analisti finanziari ed è un indicatore utile nei periodi di calma. Tuttavia, in caso di crolli improvvisi e violenti come quelli attuali, fallisce in modo spettacolare. In questi casi gli utili passati e le aspettative di utile a breve termine diventano inutilizzabili per gli anni successivi. Nelle fasi molto volatili, Swiss Life Asset Managers consiglia agli investitori di affidarsi soprattutto ai dati fondamentali.

Altri argomenti che potrebbero interessarvi

Research Reports

Finanzen-3840x2160

Mercati Finanziari

Perspectives Mercati finanziari Novembre/Dicembre 2021

11.11.2021

Research Reports

Konjunktur-3840x2160

Economia

Prospettive Economia Novembre/Dicembre 2021

11.11.2021

Research Reports

Back view image of young lady outdoors walking on bicycle on the street.

L’European Thematic Cities Index di Swiss Life Asset Managers

19.10.2021

Research Reports

Finanzen-3840x2160

Mercati Finanziari

Perspectives Mercati finanziari Ottobre 2021

08.10.2021